La potenza del vangelo

La potenza del vangelo Enzo Bianchi Santità, venerabili padri, fratelli e sorelle, intervengo a partire dall’assiduo ascolto dei giovani dell’Europa occidentale manifestandovi congiunture e urgenze. Per la grande maggioranza dei giovani che non vivono la vita cristiana ed ecclesiale e che non sono rappresentati in questa assemblea, “Dio” è una parola che cade nell’indifferenza, che…

I giovani non sono perduti per la fede

I giovani non sono perduti per la fede Enzo Bianchi Questo mese di ottobre nella Chiesa cattolica è vissuto quasi interamente (dal 3 al 28) come “sinodo”, un camminare insieme sotto la guida del Papa, convergendo a Roma, interrogandosi e riflettendo su I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. È un evento che potrebbe…

Giovani. Un mondo, frammentato, inquieto, ricco di speranze ed illusioni

Giovani. Un mondo, frammentato, inquieto, ricco di speranze ed illusioni Gianfranco Ravasi Quanto più si avvicina il Sinodo dei Vescovi, che si terrà a Roma nel prossimo ottobre, tanto più si moltiplica la fioritura di testi dedicati al tema che in quell’assise verrà discusso, cioè l’attuale tipologia giovanile. Talvolta si tratta di analisi settoriali specifiche…

Lo Spirito ci dona il discernimento

Lo Spirito ci dona il discernimento Gianfranco Ravasi L’effusione dello Spirito Santo nella Pentecoste s’irradia in luce e amore, come attesta la simbologia del fuoco. Abbiamo, così, pensato in questa solennità di interrompere la nostra ormai lunga serie di storie di vocazione e di fermarci su una parola che evoca un’illuminazione spirituale. Se osserviamo il…

I giovani sono i protagonisti

I giovani sono i protagonisti Enzo Bianchi Ci sono due aspetti fondamentali legati al prossimo sinodo dei vescovi dedicato ai giovani e al discernimento che paiono sottaciuti in molte analisi nostrane, forse a causa di un’eccessiva semplificazione dell’argomento. Innanzitutto il fatto che si tratta di un sinodo della Chiesa cattolica, presente nei cinque continenti, e…

Una pastorale che abbia «l’odore dei detenuti»

Una pastorale che abbia «l’odore dei detenuti» Intervista a Domenico Ricca Marina Lomunno Come coinvolgere i giovani detenuti che popolano le carceri italiane e gli Istituti di pena minorili nel cammino del Sinodo dei giovani? Lo chiede, a nome dei cappellani degli Istituti penali per i minori, don Raffaele Grimaldi, Ispettore generale dei cappellani, in…