Le cinque tappe dei salmi

Le cinque tappe dei salmi Ludwig Monti È senza dubbio il Salterio, attribuito nella tradizione ebraica e cristiana a Davide, re e profeta, il libro biblico più cantato, letto, pregato, commentato. Alla sterminata bibliografia si aggiunge ora il monumentale commento di un monaco di Bose (Ludwig Monti, I Salmi: preghiera e vita, Magnano, Edizioni Qiqajon,…

I “nuovi” luoghi della socialità giovanile

I “nuovi” luoghi della socialità giovanile Valerio Corradi I luoghi come laboratori di senso Nell’approfondire il rapporto tra giovani e spazio, in prima battuta, può sembrare banale riconoscere che non tutti i luoghi sono uguali e che alcuni sono dotati di una capacità di attrazione decisamente superiore rispetto ad altri. Sul territorio esistono luoghi che…

Impariamo il “discernimento”, l’arte di saper scegliere la vita

Impariamo il “discernimento”, l’arte di saper scegliere la vita Enzo Bianchi Termine ermetico per molti, il “discernimento” è parola che esce dall’oblio in cui era caduta, grazie anche all’alta frequenza con cui appare nell’insegnamento di papa Francesco. E proprio il discernimento Francesco ha voluto che fosse la chiave interpretativa per affrontare – nel sinodo dei…

Tracce per un’educazione all’interiorità – Interiorità ed educazione

Tracce per un’educazione all’interiorità – Interiorità ed educazione Marisa Musaio Sul versante pedagogico ed educativo [1] il tema dell’interiorità viene articolandosi su due piani di considerazione: – il richiamo alla persona nella sua educabilità; – l’individuazione di possibili «tracce» educative per alimentare l’attenzione per questa dimensione costitutiva dell’essere personale. A motivo della complessità e della…